Il Territorio

La città metropolitana di Cagliari è composta dall’omonima città e dai tradizionali centri urbani di Quartu S.Elena, Quartucciu, Selargius, Monserrato, Maracalagonis, Sinnai, Sestu, Elmas, Assemini, Pula, Uta, Sarroch.

Quartu S.Elena è composta dai suoi quartieri della città compatta (S, Benedetto, Is Arenas) e d’espansione come Pitz’e Serra, ecc.)  e da località come Margine Rosso, S.Andrea, Flumini, Marina di Capitana e che la caratterizzano come una realtà complessa per varietà e dimensione, sia come estensionme territoriale e che come abitanti. Dopo CAgliari e Sassari è la terza città della Sardegna.

La sua posizione e le sue caratteristiche articolate di centro urbano e città diffusa la configurano come una realtà ad alto potenziale per un suo sviluppo come cerniera tra città metropolitana di Cagliari, entroterra e costa orientale del sud Sardegna.

Ogni quartiere ha problematiche specifiche e al tempo stesso si deve esser coscienti che queste diversità strutturali sono una risorsa che fa di Quartu un tassello chiave per la valorizzazione del sud Sardegna a cavallo tra la città metropolitana, l’entroterra sardo e ovviamente la costa sud-orientale.

E nel proprio piccolo anche lo stesso Margine Rosso assume una configurazione turistico-residenziale, con uno stretto rapporto con la città storica (sia Cagliari che Quartu), con il Golfo di Cagliari, quindi con la spiaggia del Poetto, le saline e lo stagno di Molentargius e infine con la costa per Villasimius.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: