Elezioni 2015

Le elezioni comunali oggi alle porte,  vedono diversi schieramenti che sostengono candidati sindaco che  probabilmente si aggregheranno in fase di ballottaggio.

Sono presenti nell’area centro destra diverse proposte e un blocco del centrosinistra con il sostegno al candidato Stefano Delunas, vincitore delle primarie.

Crediamo che in questo schieramento sia utile una presenza di lista civica vicina al candidato sindaco Delunas che affianchi i partiti della coalizione con un ruolo di sostegno della società civile al rinnovamento delle stesse logiche tradizionali della stessa politica, soprattutto quella locale, basata su favoritismi o vicinanze di interessi.

Il messaggio agli elettori di Carlo Crespellani Porcella è anche in questo senso.

“Sono lieto di poterti rappresentare nel caso fossi eletto come consigliere, ma desidero avere come priorità i temi di interesse generale. Se pensi che con il voto puoi avere favori personali, vota da un’altra parte,  perchè  se si vuole spezzare la mentalità della politica come aggregazione di interessi e non di consenso genuino, bisogna partire dalla base, da tutti noi”.

“Se l’amminsitrazione funziona male, in modo ingiusto, se hai avuto problemi personali che sono questioni da risolvere non solo per te, puoi contare sul mio sostegno.  Non solo per una questione di solidarietà personale, già sufficiente per il mio coinvolgimento, ma anche perchè la dignità di cittadini  dobbiamo mantenerla alta per non farci sopraffare dal degrado etico e culturale” .

 Dalla Nuova Sardegna:

La coalizione con più liste è quella del centrosinistra guidata da Stefano Delunas. Dentro ci sono Pd, Quartu riparte, Verdi, Rossomori-Sardegna Pulita, Sardegna Vera, Più Quartu e Sinistra Sarda.

Il sindaco uscente Mauro Contini ci riprova, invece, con una squadra composta da sei liste: Forza Italia, Fratelli d’Italia, Podeus, Noi con Salvini, Destra sociale e Psd’Az.

Fronte autonomista-indipendentista diviso all’ultimo momento. Perché ora con Gabriele Marini, insieme con i Riformatori sardi e Periferie al centro ora c’è anche Fortza Paris Soberania.

Altra coalizione con molte liste, sei, è il Polo civico capitanato da Tonio Pani.

In campo anche l’ex sindaco Davide Galantuomo con tre liste.

Poi ci sono Movimento Cinque stelle con candidato sindaco Guido Sbandi.

E ancora: Elsa Olla con Quartu al centro e Monica Mascia con Quartu in comune, impari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: